Dal podio olimpico alla scena. Vernizzi in finale a Miss Italia

«Comunque vada questa avventura, mi sentirò come se avessi vinto»
Ha conquistato la medaglia d’argento alle Olimpiadi di Atene del 2004. Sa cosa significa guardare il mondo dal gradino più alto. E ora è pronta a rimettersi in gioco. Non più per dimostrare le sue doti atletiche, ma estetiche. In gara, da ieri, è infatti la sua bellezza. Laura Vernizzi, nata ad Albate e residente a Cantù, è stata selezionata per le finali di Miss Italia a Salsomaggiore.
Venerdì scorso è stato il giorno delle prefinali. Dopo le fasi eliminatorie a livello regionale
, gli organizzatori sono giunti a una rosa di 255 candidate. Tra queste, sono state scelte le 39 che faranno il loro ingresso nella finale. Insieme alle 21 Miss regionali, porteranno dunque a 60 il numero totale delle ragazze candidate al titolo.
Il nuovo sogno di Laura è appena iniziato. Ora, per lei, sarà tempo di prove e sessioni fotografiche. Molti impegni e poco tempo libero.
«Ancora non ci credo – afferma la campionessa di ginnastica ritmica – eppure sono più tranquilla rispetto ai giorni che hanno preceduto la selezione. Adesso so che, comunque vada questa avventura, mi sentirò come se avessi vinto: anche se dovessi uscire già alla prima serata, sarei comunque soddisfatta».
Difficile nascondere la soddisfazione per aver conquistato la finale.
«Su 255 ragazze, ne sono state selezionate 39, le eliminazioni sono state consistenti. Ho praticato sport ad alto livello. Evidentemente questo ha aiutato la mia fisicità, che è diversa rispetto ad altre concorrenti».
Laura è già dentro l’atmosfera di Salsomaggiore. Che aria si respira?
«Siamo state impegnate dalla mattina fino alle 20 e anche nei prossimi giorni gli impegni saranno altrettanto numerosi».
Lei aveva già deciso di dedicarsi allo sport e all’agonismo. Che cosa l’ha spinta a gettarsi in un’altra sfida, così diversa?
«In realtà è nato tutto per caso. Ero alle finali regionali di Marche e Abruzzo, mi sono esibita come atleta: in questi anni, infatti, non ho m ai smesso di allenarmi. Gli organizzatori mi hanno notato e hanno deciso di assegnarmi una fascia per accedere all’ultima selezione».
Le finali andranno in onda dall’11 al 13 settembre su RaiUno. Sul sito Internet di Miss Italia (www.missitalia.rai.it) è già stato ufficializzato l’elenco delle sessanta finaliste. Con il numero 04, così si legge nell’homepage, gareggerà «Miss Deborah Milano Abruzzo – Laura Vernizzi». «Il 12 settembre compirò 25 anni – aggiunge Laura con la sua voce allegra – Speriamo che questa coincidenza mi porti fortuna».

Marco Proserpio

Nella foto:
Una delle foto ufficiali della sportiva comasca Laura Vernizzi a “Miss Italia” Le finali andranno in onda dall’11 al 13 settembre prossimi su RaiUno

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.