Daniela Maroni ieri a Cantù per la benzina

altCarta sconto

Prosegue il ciclo di incontri di Daniela Maroni, consigliere segretario di Regione Lombardia, nelle stazioni di servizio del Comasco. Ieri la Maroni era al distributore Esso di via Milano a Cantù per spiegare le novità apportate sulla Carta sconto benzina.
«L’incontro con il gestore e i clienti – ha spiegato – serve per fare il punto della situazione sulla Carta sconto a due mesi dall’adeguamento».
Sono stati presentati anche i dati aggiornati sulle rilevazioni di novembre e della

prima settimana di dicembre.
Il 31 dicembre scadrà la copertura regionale sulla flessibilità dello sconto benzina.
«La Lista civica Maroni Presidente e Lega Nord hanno già depositato, a firma dei capigruppo e mia, un ordine del giorno specifico per la flessibilità. Parliamo – ha precisato la Maroni – di uno strumento che tutela un milione di cittadini, che ha arginato e debellato il fenomeno del “pendolarismo del pieno” verso la Svizzera, e ha permesso di trattenere in Italia il gettito fiscale su ogni litro di benzina venduto».

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.