Dante universale con “Terzine from the world”

Particolare dal dipinto di Domenico Di Michelino "Dante che mostra la Divina Commedia" in Santa Maria del Fiore a Firenze, che risale al 1465

In occasione del 700° anniversario della morte di Dante Alighieri, la Casa della poesia di Como dedica al padre della lingua italiana il progetto: “Dante, terzine from the world”. Venti poeti leggono la Divina Commedia in coreano, giapponese, inglese, turco, ucraino, estone, portoghese e altre lingue. Le letture sono introdotte da Laura Garavaglia, presidente dell’associazione “La Casa della Poesia”e del festival internazionale “Europa in versi”. Lunedì 12 aprile appuntamento con l’ungherese Sándor Halmosi. I video saranno visibili sulla pagina Facebook della Casa della poesia.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.