Debutto Croazia alla presidenza Ue

Fino a luglio quando passerà il testimone alla Germania

(ANSA) – ROMA, 1 GEN – Debutto della Croazia alla presidenza di turno semestrale del Consiglio europeo. Da oggi fino a luglio, quando passerà il testimone alla Germania, spetterà a Zagabria, membro più giovane dell’Ue alla quale ha aderito nel 2013, presiedere il lavori dell’Unione Europea. "Un’Europa più forte in un mondo di sfide", è il motto scelto, mentre quattro sono i punti centrali del programma adottato dal governo guidato dal premier conservatore Andrej Plenkovic: sviluppo, infrastrutture, sicurezza e un forte impatto dell’Europa su scala globale.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.