Derby blindato tra Mariano e Varese. La Prefettura ha imposto misure straordinarie
Senza categoria

Derby blindato tra Mariano e Varese. La Prefettura ha imposto misure straordinarie

Una partita del campionato di Eccellenza, ovvero un torneo regionale, che diventa un evento a rischio dal punto di vista dell’ordine e della sicurezza pubblica. Le informazioni ottenute dalle forze dell’ordine sui possibili attriti tra le tifoserie hanno spinto il prefetto di Como Ignazio Coccia, in accordo con il questore Giuseppe De Angelis, a predisporre un dispositivo mirato per garantire la sicurezza.
La sfida a rischio è quella che vedrà di fronte Mariano Comense e Varese, in programma domani allo stadio della cittadina brianzola. Più che i precedenti tra le due squadre, sono i noti rapporti tra gli ultras dei capoluoghi a tenere in allerta le forze dell’ordine.
In previsione della partita, il prefetto, d’intesa con il questore, proprio alla luce degli scontri avvenuti in occasione di Como-Varese nel gennaio scorso, con la città messa a ferro e fuoco, ha deciso di intervenire con misure straordinarie. «In base agli elementi acquisiti, compresa una determinazione del 27 novembre scorso dell’Osservatorio nazionale delle manifestazioni sportive – si legge in una nota della Prefettura di Como – abbiamo ritenuto di indicare la manifestazione come evento connotato con particolari profili di rischio».
Il prefetto ha quindi definito una serie di misure di sicurezza. Allo stadio di Mariano saranno ammessi soltanto 24 tifosi ospiti. I biglietti dovranno essere venduti dalle ricevitorie indicate dal Varese Calcio, solo con la presentazione di un documento di identità.
I tagliandi dovranno essere venduti entro le 18 di domani, sabato 8 dicembre, e entro le 19 la società dovrà comunicare alla Questura di Como i nomi degli acquirenti. La Prefettura ordina inoltre al Mariano di disporre almeno 5 steward per controllare la situazione allo stadio, ai quali dovranno affiancarsi almeno due operatori del Varese Calcio. La sorveglianza in tutta Mariano sarà potenziata. Per un altro derby, quello del basket, tra Cantù e Milano (a Desio), non sono invece previste limitazioni.

8 Dicembre 2018

Info Autore

Redazione

Redazione Corriere di Como redazione@corrierecomo.it


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ultime news
    Archivio
    Dicembre: 2018
    L M M G V S D
    « Nov    
     12
    3456789
    10111213141516
    17181920212223
    24252627282930
    31  
    Numeri utili
    NUMERO UNICO DI EMERGENZA
    numero 112 lampeggianti
    farmacia Farmacie di turno farmacia

    ospedale   Ospedali   ospedale

    trasporti   Trasporti   trasporti
    Colophon

    Editoriale S.r.l.
    Via Sant’Abbondio 4 – 22100 Como
    Tel: 031.33.77.88
    Fax: 031.33.77.823
    Info:redazione@corrierecomo.it

    Corriere di Como
    Registrazione Tribunale di Como n. 26/97
    ROC 5370

    Direttore responsabile: Mario Rapisarda

    Font Resize
    Contrasto