Di Maio a Ue ci aspettiamo lealtà

'Senza azione decisa

(ANSA) – ROMA, 27 MAR – Davanti all’emergenza economica "ci aspettiamo lealtà da parte dei partner europei. La parola lealtà per noi ha un peso importante. Ci aspettiamo che l’Europa faccia la sua parte. Anche perché delle belle parole francamente ce ne facciamo poco. Abbiamo imprese, lavoratori e famiglie che devono poter guardare al futuro e che soprattutto oggi hanno bisogno di un sostegno concreto. Noi questo sostegno glielo vogliamo dare". Lo scrive il ministro degli Esteri, Luigi Di Maio, su Fb dopo il vertice Ue. "L’Ue non può infatti dirsi pronta ad aiutarci solo se accettiamo vecchi strumenti che qualche Paese 10 anni fa ha già sperimentato senza grandi successi. Così non va bene", prosegue. "Siamo consapevoli che se non interveniamo in maniera decisa, non risolleveremo la nostra economia. E questo non possiamo nemmeno immaginarlo", continua. "Abbiamo detto agli altri Stati membri che l’Italia spenderà tutti i soldi necessari per dare aiuto ai nostri cittadini, non è il momento di tener conto di scartoffie e burocrazia".

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.