Dieci giorni dopo l’ergastolo, Brivio di nuovo a processo
Cronaca

Dieci giorni dopo l’ergastolo, Brivio di nuovo a processo

Alberto Brivio Alberto Brivio

A dieci giorni dalla condanna all’ergastolo in primo grado, Alberto Brivio è di nuovo davanti ai giudici. È iniziato questa mattina infatti un processo a Como che lo vede imputato per un giro di presunti reati fiscali a vantaggio di aziende per cui lavorava, vicende emerse proprio in seguito alle indagini sull’omicidio di Alfio Molteni, architetto ucciso il 15 ottobre 2015.

Nelle perquisizioni successive all’esecuzione dell’ordinanza di custodia cautelare a carico di Brivio e dell’amante – Daniela Rho, moglie di Molteni – emersero una serie di presunti reati di false fatture e riciclaggio che confluirono poi in un secondo e ampio fascicolo che ruotava attorno a importanti aziende della Brianza comasca.

Ed è proprio per questi motivi che ieri il commercialista è finito di nuovo davanti al giudice. Il processo è stato incardinata e poi rinviato al 4 luglio quando si entrerà nel vivo con i primi testimoni chiamati in aula.

30 aprile 2018

Info Autore

Mauro

Mauro Peverelli mpeverelli@corrierecomo.it


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Archivio
ottobre: 2018
L M M G V S D
« Set    
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
293031  
Numeri utili
NUMERO UNICO DI EMERGENZA
numero 112 lampeggianti
 Farmacie di turno 

   Ospedali   

   Trasporti   
Colophon

Editoriale S.r.l. (in liquidaz.)
Via Sant’Abbondio 4 – 22100 Como
Tel: 031.33.77.88
Fax: 031.33.77.823
Info:redazione@corrierecomo.it

Corriere di Como
Registrazione Tribunale di Como n. 26/97
ROC 5370

Direttore responsabile: Mario Rapisarda

Font Resize
Contrasto