Disabile premiato resta senza scuolabus

Denuncia taglio dei rimborsi per il trasporto al liceo

(ANSA) – MILANO, 10 GEN – Un disabile che nel marzo scorso era stato premiato direttamente dal Capo dello Stato, Sergio Mattarella, con l’attestato di ‘Alfiere della Repubblica’ per un suo blog, denuncia adesso di non poter più recarsi al liceo per un disservizio nei trasporti. Il giovane, Marcos Alexander Cappato De Araujo, di 18 anni, ha origini brasiliane ed è affetto da tetraparesi spastica. "Il Comune non rimborsa più il servizio di navetta da casa di via Gonin, al Lorenteggio, al liceo di Scienze Umane di Corsico (Milano) e gli eventuali rimborsi, comunque tagliati di circa la metà, potrebbero arrivare solo a marzo". In famiglia lavora solo il padre che con tre figli a carico non ce la fa a coprire le spese.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.