Dispersi sul Passo Spluga: recuperati un marianese e una donna di Lecco

Elicottero Soccorso Alpino

Un uomo di Mariano Comense e una donna di Lecco sono stati soccorsi dalla stazione di Madesimo del Soccorso Alpino. I due, durante un’escursione avevano perso l’orientamento mentre erano nella zona del Passo Spluga, nei pressi del confine di Stato, a circa 2350 metri di quota. Erano partiti per un’escursione verso i Laghi Azzurri del Suretta ed erano attrezzati per l’escursione. In fase di rientro, forse anche a causa del buio, si erano persi. I due non erano sicuri di poter scendere senza rischi per la presenza di alcuni salti di roccia e hanno chiesto aiuto. Una volta ottenute le coordinate, le squadre hanno individuato le luci delle lampade frontali dei due riaccompagnandoli illesi, alle loro auto.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.