Domani tramonto a suon di gong a Villa Parravicini Revel

Villa Parravicini Revel dall'alto

Il bagno di gong è un’antica forma di meditazione con il suono, che unisce gong e altri strumenti come le conchiglie. I suoni creati producono molte frequenze tra i 4 e 14 Hz che riequilibrano le onde cerebrali, mentre l’intensità delle vibrazioni dona la sensazione di essere immersi nel suono come nell’acqua. Il percorso si svolge in forma di concerto e ricalca quelli che sono dei ritmi corporei naturali, facendo dimenticare il senso del tempo ai partecipanti. Il Lake Como International Music Festival propone un evento dedicato a questa antica pratica domenica 28 giugno alle 18 nel giardino di Villa Parravicini-Revel. Affacciata sul lungolago di Como tra l’hangar e Villa Olmo, la villa è proprietà privata, ma verrà appositamente aperta per l’occasione e i partecipanti potranno godere in un contesto unico di questa esperienza sonora, che regalerà benessere ed energia anche per vari giorni dopo la serata. Il concerto al tramonto si svolgerà in giardino alla luce di candele. Sarà allestito un materassino e un cuscino per ogni partecipante nel rispetto del distanziamento sociale. Sorta nel 1770, la Villa fu edificata per volere del Conte Alessandro della Torre di Rezzonico. Diversi furono i passaggi di proprietà tra cui la famiglia Visconti. La villa fu acquistata all’inizio del novecento dal Generale Genova Thaon de Revel. Piemontese, protagonista ed eroe del Risorgimento , fu insignito del collare dell’Annunziata da re Umberto I. Nel 1910 la proprietà passa a sua figlia Ottavia la quale nomina erede la nipote Camilla Parravicini Sossnovsky. Gli attuali proprietari sono figli di Camilla. L’interno, composto da quattro ampi saloni, è impreziosito da pregevoli soffitti affrescati, da pavimenti in mosaico e da arredi originali che rendono particolarmente intima ed accogliente l’atmosfera. Accesso per i concerti dal cancello fronte lago.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.