Dopo il rocambolesco inseguimento i fuggitivi si buttano nel torrente

Cermenate
(l.o.) Scene da film a Cermenate. Mercoledì notte i carabinieri hanno rincorso un’auto che viaggiava a folle velocità. Lo scoppio di un pneumatico però ha costretto i fuggitivi, almeno tre persone, ad abbandonare la Nissan Primera e a scappare a piedi. Gli individui sono scappati nei boschi e si sono lanciati nel Lura. L’auto era stata notata poco prima di mezzanotte da una pattuglia dei carabinieri. Il veicolo è stato recuperato, ma degli occupanti nessuna traccia. Sono scomparsi nelle acque buie del torrente. I militari hanno messo sotto sequestro il veicolo che risulta intestato a un extracomunitario.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.