Dopo la tensione, incontro vigile-skater

AGENTE VERSO LA SOSPENSIONE
Si sono incontrati ieri pomeriggio, nella sede della polizia locale, lo skater minorenne e il vigile che lo avrebbe strattonato alcuni giorni fa. Il ragazzo, accompagnato dalla madre, ha prima incontrato l’assessore alla Sicurezza di Palazzo Cernezzi, Marcello Iantorno e poi anche l’agente. «Abbiamo ricostruito quanto accaduto. La mamma ha ribadito di non voler avanzare richieste al Comune – ha spiegato l’assessore Iantorno – Ci siamo confrontati e poi c’è stato modo di far parlare il ragazzo con il vigile». Al termine dell’iter disciplinare, il comandante dovrà decidere l’eventuale sospensione – da uno e dieci giorni – dell’agente.

Fabrizio Barabesi

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.