Donati due macchinari dalla Cra Cantù

ALL’OSPEDALE DI MARIANO COMENSE
Donazione da 40mila euro al reparto di riabilitazione cardiorespiratoria “Paola Giancola” dell’ospedale di Mariano Comense. La Cassa Rurale ed Artigiana di Cantù ha finanziato l’acquisto di un laringoscopio e un ecografo di ultima generazione, determinanti in particolare per i pazienti colpiti dalla Sla. Il primario del reparto, Antonio Paddeu, e il direttore generale dell’azienda ospedaliera Sant’Anna, Marco Onofri, hanno inaugurato ieri i macchinari ringraziando la banca, rappresentata dal presidente Angelo Porro.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.