Dramma nel Varesotto, Muore 52enne di Como investito da un’auto pirata

Un uomo di 52 anni residente nel Comasco, originario dello Sri Lanka, è morto questa sera dopo essere stato investito da un’auto che non si è fermata a prestargli soccorso.

Il fatto poco prima delle 18 a Bisuschio, comune della provincia di Varese tra Arcisate e Porto Ceresio.

Inutile ogni tentativo di soccorso da parte del 118. L’incidente in via Mazzini, all’altezza del civico 85.

L’uomo stava attraversando la strada. I testimoni hanno riferito ai carabinieri di Varese che l’auto in fuga era una Fiat Panda. Le indagini immediate hanno permesso di risalire al responsabile dell’investimento: al volante c’era un 83enne.

I militari hanno sottoposto l’anziano automobilista agli accertamenti per capire quanto alcol l’uomo aveva in corpo.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.