Droga: 24 arresti clan a nord di Bari

Smercio anche 'a chiamata'

(ANSA) – BARI, 7 GEN – I Carabinieri del Comando provinciale di Bari hanno arrestato 24 persone, alcune poste ai domiciliari ma tutte di Terlizzi, nel Nord Barese, e ritenute aderenti al gruppo criminale ‘Dello Russo’, con l’accusa di associazione finalizzata al traffico di stupefacenti con l’aggravante della disponibilità delle armi. Nell’operazione, chiamata ‘Anno Zero’, sono stati impiegati 250 carabinieri, anche in molte perquisizioni, coordinati dalla Direzione Distrettuale Antimafia di Bari. Impegnati militari anche di Cacciatori di Puglia, Nucleo Cinofili e 6/o Elinucleo di Bari. Secondo le indagini, lo smercio veniva compiuto anche ‘a chiamata’: i pusher ricevevano ordini per telefono recapitando gli stupefacenti a domicilio.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.