Droga alla baby-sitter ai giardini a lago: tre arresti

Una gazzella dei carabinieri

Ancora spaccio di droga ai giardini a lago. I carabinieri di Como hanno arrestato tre ragazzi del Gambia, rispettivamente di 38, 38 e 22 anni. Sono stati sorpresi in flagranza di reato, a cedere marijuana a una ragazza italiana di Rebbio che ha dichiarato di fare la baby-sitter.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.