Droga in casa a Rovello Porro: un 19enne denunciato per spaccio

Operazione dei carabinieri di Turate

Ancora un intervento dei carabinieri della compagnia di Cantù nel territorio di Rovello Porro. Dopo l’arresto di metà settimana, venerdì pomeriggio la situazione si è ripetuta. Un 19enne italiano è stato denunciato a piede libero per l’ipotesi di reato di spaccio di sostanze stupefacenti.

L’intervento e la segnalazione in procura sono stati fatti dai carabinieri della caserma di Turate. I militari dell’Arma hanno deciso di procedere con una perquisizione nell’abitazione del giovane, sospettando che potesse nascondere della droga. Sospetti confermati dai controlli.

In casa il 19enne nascondeva 365 grammi di marijuana, 9 grammi e mezzo di hashish e oltre 2 mila euro in contanti, probabilmente ottenuti dalla vendita della droga. Il ragazzo è stato denunciato a piede libero per spaccio.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.