Droga, maxiblitz della finanza

Sequestrati 56 chili di stupefacenti arrivati da tutta Europa nel Comasco attraverso tre diversi canali
Arrestate 29 persone, altre 11 denunciate. L’ombra della ’ndrangheta
La guardia di finanza lariana ha sgominato un imponente giro di droga che importava nel Comasco, e più in generale in tutto il Nord Italia, ogni tipo di sostanza stupefacente. L’operazione, partita da un’indagine tra Olgiate Comasco e Alzate Brianza, si è conclusa in queste ore e ha portato all’arresto di 29 persone e alla denuncia di altre 11. Sequestrati 56 chili di droga, divisi in 15 chili di cocaina, 31 chili di eroina e 10 chili di marijuana.
Leggi l’articolo di Peverelli in CRONACA

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.