Due migranti investiti in viale Innocenzo XI: un somalo è gravissimo

l pronto soccorso del Sant'Anna

Un 21enne somalo è ricoverato in gravissime condizioni all’ospedale Sant’Anna di San Fermo dopo essere stato investito da un’auto poco dopo la mezzanotte di giovedì, in viale Innocenzo XI.
Ancora da chiarire l’esatta dinamica dell’incidente.
Il giovane era in compagnia di un connazionale, anche lui poco più che ventenne.
In base alle prime ricostruzioni effettuate dalle forze dell’ordine, pare che i due stessero camminavano lungo la cosiddetta tangenziale quando, per cause ancora da chiarire, sono stati entrambi investiti da una Toyota Yaris. Al volante dell’auto un altro ragazzo, un comasco residente nella zona.
Il 21enne somalo nell’impatto ha riportato ferite e traumi molto gravi. È apparso in condizioni meno serie invece il 24enne che era con lui.
Entrambi sono stati soccorsi e trasportati al pronto soccorso dell’ospedale Sant’Anna.
Ferito pure il conducente dell’auto, di 23 anni, trasportato all’ospedale Valduce di Como.
Il 21enne somalo è ricoverato in rianimazione in prognosi riservata. La dinamica dell’incidente è come detto al vaglio degli agenti della polizia locale, che hanno effettuato i rilievi.
L’articolo completo sul Corriere di Como in edicola sabato 30 giugno

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.