Due opere per il Sant’Anna dall’artista Germana Bedont

La donjazione dell'artista comasca Germana Bedont

L’artista comasca Germana Bedont ha donato due opere all’ospedale Sant’Anna a completamento della galleria nell’area di attesa del Pronto soccorso Ostetrico Ginecologico che ospita altri quattro suoi lavori.

I quadri (100×70, olio su tela) si intitolano “Calle di Villa Melzi” e “Sognare fa bene”. All’incontro con la pittrice per la consegna delle tele sono intervenuti il primario Paolo Beretta, la caposala Roberta Stefanel, alcune ostetriche e l’architetto Enrico Tanhoffer, presidente del Circolo Cultura e Arte.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.