Duecento anni del Sociale, festa con Orff

prove sociale

OGGI ALLE 21.30 A COMO

 

Viene replicato oggi (in caso di maltempo sarà spostato a domani) alle 21.30 lo spettacolo inaugurale della stagione estiva del  Teatro Sociale di Como. Un evento articolato su due giorni (la prima ieri sera) davvero speciali, con  la straordinaria corale  messa in scena dei Carmina Burana di Carl Orff  nell’Arena di via Bellini (disponibile solo qualche posto in piedi, a 15 euro). Mauro Astolfi, coreografo e regista, ha

cercato nell’allestimento di sfruttare tutte le caratteristiche di un luogo meraviglioso  come è appunto l’arena a Sud del Sociale, prima adibita a parcheggio ma originariamente pensata proprio allo scopo di ospitare eventi e spettacoli e che ora  torna finalmente a convivere con l’arte. Tra coristi, musicisti e ballerini per questo evento che festeggia i 200 anni del Sociale sono state coinvolte oltre 400 persone (nella foto, le prove), molte delle quali, non professioniste, hanno studiato e provato per mesi prima di arrivare a calcare un palco costruito ad hoc per ospitarli tutti. Il difficile compito di mettere insieme centinaia di anime musicali è toccato ad Antonio Eros Negri, docente del Conservatorio “Verdi” di Como. Sul podio, a dirigere i Carmina Burana, ci sarà come ieri Carlos Chamorro, direttore d’orchestra spagnolo. L’evento sarà immortalato in un prossimo dvd per tramandare ai posteri l’occasione di un concerto che si spera non irripetibile qui e in altre sedi e anche l’avvio della stagione estiva che celebra il bicentenario dello storico teatro cittadino.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.