Duplice omicidio in Calabria: 51enne arrestato a Lugano

Polizia Cantonale

Un italiano di 51 anni, accusato di duplice omicidio e destinatario di un mandato di cattura internazionale, è stato arrestato venerdì sera dalla polizia cantonale in un hotel nel Luganese. Nell’aprile scorso in Calabria, a Mesoraca, provincia di Crotone, l’uomo avrebbe ucciso due pastori, nascondendo poi i cadaveri, ritrovati solo nei giorni scorsi. L’arresto è il risultato di un’attività congiunta tra la polizia elvetica e i carabinieri di Crotone.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.