È morto Giorgio Squinzi. Il ricordo comasco: in città ritirò il Premio Torriani nel 2016

Lutto nel mondo dell’imprenditoria e dello sport per la morte a 76 anni di Giorgio Squinzi, patron della Mapei e del Sassuolo Calcio, presidente di Confindustria dal 2012 al 2016.

Tre anni fa a Como, alla Canottieri Lario, aveva ritirato il Premio Vincenzo Torriani, attribuitogli per il suo impegno nel mondo del ciclismo con la squadra Team Mapei. Quel giorno assieme a Squinzi avevano ricevuto il prestigioso riconoscimento Vincenzo Nibali e Mauro Vegni.

Tra i suoi più importanti collaboratori due comaschi, il compianto Aldo Sassi e Claudio Pecci, ai quali ha affidato la direzione di uno dei progetti a cui più credeva, il Centro ricerche Mapei Sport.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.