È scattato ieri il divieto di pesca per il luccioperca

alt Il calendario di ami e lenze
In dieci anni, la pesca del luccioperca è passata da 0 a 11 quintali. Un segno che questo predatore, noto anche con il nome di “sandra”, inizia a essere apprezzato anche dai cuochi e dalle casalinghe.
Il pesce venne introdotto all’inizio del secolo scorso in Italia, proprio nelle acque di Pusiano, dove ha trovato un habitat ideale e si è insediato stabilmente. Non mancano esemplari anche nei laghi di Como e di Lugano. Per garantire la riproduzione del luccioperca sono necessari però dei

periodi di tregua nella pesca. Così la Egirent, società di gestione dei diritti esclusivi di pesca e navigazione sul Lago di Pusiano, ha fatto scattare da ieri il divieto di pesca in tutto il bacino.
Lo stop sarà in vigore fino al 30 aprile. In questo periodo il luccioperca, infatti, si riproduce. Trascorso questo periodo, viene consentita la cattura esclusivamente degli esemplari con una misura minima di 50 centimetri nel numero massimo di 2 esemplari al giorno.
La scelta di Egirent è stata condivisa in accordo con le Province di Lecco e di Como. I tempi di divieto sono diversi per i pesci. Dal 15 febbraio, in tutta la provincia di Como è vietato pescare i lucci, ad esempio. Lo stop alla pesca dell’agone, uno dei pesci più noti del Lago di Como, scatta dal 20 maggio al 20 giugno, quella del persico dal 1° aprile al 31 maggio. E ancora, i cavedani dal 1° maggio al 1° giugno, le tinche dal 15 maggio al 15 giugno, la trota di tutte le specie e il salmerino alpino dal 1° dicembre al 15 gennaio.

P. An.

Nella foto:
Un esemplare di luccioperca. Il pesce raggiunge la maturità sessuale attorno ai 4 anni. Il periodo della frega – con la deposizione delle uova -avviene nella tarda primavera, quando la temperatura dell’acqua del Lago di Pusiano è tra i 12 e i 15 gradi

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.