«È una favola per tutti, uno show formato famiglia»

Intervista a Daniela Simula
(f.ros.) Un entusiasmo e una voce tanto fresca da sembrare una bambina. L’abbiamo vista in musical italiani di successo come Scooby Doo, Alta società, Peter Pan e Hairspray. Ora sul Lario Daniela Simula vestirà i panni di Cappuccetto Rosso, la bambina più popolare delle fiabe, protagonista dell’immaginario di grandi e piccini.
Daniela, che cosa c’è di lei in questo straordinario personaggio delle favole?
«Tutto, io sono Cappuccetto Rosso. Tutta la vicenda e i personaggi mi riportano dolcemente a quando ero piccola. Quella che arriverà al Sociale è davvero una favola per tutti, ha significati profondi per i bimbi che si identificano in lei. Questo è uno spettacolo che miscela perfettamente gioco e fantasia e coinvolge tutti».
A quale dei ruoli che lei ha interpretato si è affezionata maggiormente?
«Tutti sono rimasti nel mio cuore, li ho vissuti in momenti diversi della vita. Ho amato con la medesima intensità Velma Dinkly, Dinah Lord, Emma Goldmann, la Piccola Florence, il Piccolo Guido e altri personaggi. Certo, con Cappuccetto Rosso vado al massimo, è il mio primo ruolo da protagonista e per me è un momento di forte emozione».
Il sogno nel cassetto di un’attrice così versatile?
«Interpretare Pauline nel musical I Miserabili. Sarebbe fantastico. Non ne preferisco altri, tutti i musical sono importanti per me, ma quelli di vecchio stampo, cioè i grandi classici, per me sono il massimo».
Con questa nuova produzione siete partiti dal Teatro della Luna abbastanza bene.
«Sì, il pubblico ha risposto bene, credo comunque che, grazie a una buona promozione, si potranno avere molti spettatori, puntando soprattutto sul fatto che è uno spettacolo per le famiglie».
Conosce Como?
«È una bella città ma l’ho vista solo di sfuggita finora. Mi piacerebbe questa volta potermi fermare di più per poterla apprezzare meglio».

Nella foto:
Una scena del musical “Cappuccetto Rosso” in arrivo a Como

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.