Edifici storici, prevenire è meglio che curare

DEGRADO IN CENTRO E RISCHI PER LE PERSONE
Vorrei porre alla vostra attenzione la situazione di degrado che in molte vie del centro storico di Como interessa alcuni edifici d’epoca che, in attesa di ristrutturazione da parte dei rispettivi proprietari, rivelano intonaci che si scrostano e persiane pericolanti. Perché non farne una mappa e renderla di pubblico dominio sul vostro giornale? Sarebbe un servizio per i passanti che eviterebbero così di esporsi a eventuali rischi di crolli più o meno gravi. Prevenire è meglio che curare, non si dice così?
Lettera firmata

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.