Effetto Brexit per i britannici in Italia: serve un idoneo titolo di soggiorno

La Brexit

Effetto Brexit: i cittadini britannici residenti in Italia dovranno ottenere un idoneo titolo di soggiorno. La questura di Como, per agevolare e rendere più rapide le procedure, ha attivato la casella immig.quest.co.regnounito@pecps.poliziadistato.it, cui i cittadini britannici, residenti in provincia dovranno scrivere per fissare un appuntamento in Questura. E’ fondamentale indicare, al momento della richiesta di appuntamento, i recapiti di posta elettronica e telefonici per la successiva convocazione dell’ufficio immigrazione. I cittadini britannici dovranno accertare di essere presenti o residenti da una data precedente il 31 dicembre 2020, dovranno presentare l’attestazione lavorativa per richieste di permesso di soggiorno per lavoro subordinato, camera di commercio per lavoro autonomo, Cud o 730 in cui risultino familiari a carico per richiesta di permesso di soggiorno per famiglia, iscrizione scolastica per motivi di studio (documenti facoltativi).

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.