Erba capitale della scherma giovanile tricolore

Nel weekend
La scherma non lascia il Lario, anzi, sarà proprio il territorio comasco a ospitare, il prossimo fine settimana, la prima prova nazionale Cadetti di fioretto e sciabola, che attirerà a Lariofiere di Erba circa 500 atleti nati fra il 1996 e il 1998.
Un evento – che è stato presentato ieri – organizzato, appunto, dalla Comense Scherma, società fondata a luglio dopo la chiusura della sezione della Ginnastica Comense.
La prova nazionale si svolgerà dunque nel padiglione C del centro
Lariofiere di Erba. In pedana ci saranno anche tredici fiorettisti della società comasca, che attualmente conta circa 100 atleti e ha tra i suoi nomi di spicco Arianna Errigo, che alle recenti Olimpiadi di Londra ha conquistato un oro e un argento nel fioretto.
L’appuntamento per gli appassionati è dunque per il 13 e 14 ottobre e Erba. Le prove di fioretto prenderanno il via alle 9 con l’appello in pedana, mentre le competizioni di sciabola alle 12.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.