Erba: sventano il raggiro e fanno arrestare una 36enne colombiana
Cronaca

Erba: sventano il raggiro e fanno arrestare una 36enne colombiana

Il raggiro messo in atto era quello solito, molto simile alla truffa chiamata “dello specchietto”. Questa volta però ad avere la meglio è stata la presunta vittima che, aiutata da alcuni passanti, non solo ha sventato il colpo ma è anche riuscita a far arrestare una delle protagoniste.

La donna, una 36enne colombiana, è comparsa ieri mattina in tribunale a Como per essere processata per direttissima dove ha chiesto i termini a difesa. L’udienza è stata spostata a giovedì e nel frattempo dovrà stare ai “domiciliari” nella sua casa di Milano. Il fatto è avvenuto venerdì alle 13 a Erba, nei pressi della banca Intesa Sanpaolo.

Una donna – dopo aver prelevato contante dalla cassa istantanea – è salita in macchina per allontanarsi. La 36enne, con l’aiuto di complici che non sono stati identificati, si è avvicinata facendole notare che sull’asfalto c’erano dei chiodi e che la gomma era stata bucata. Il tutto con l’intenzione di far scendere la vittima dall’auto per poi rubarle la borsetta con i soldi appena prelevati.

Alcuni passanti però hanno notato quanto stava avvenendo e hanno lanciato l’allarme, avvisando la donna di non scendere dall’auto e chiamando nello stesso tempo i carabinieri. La pattuglia della caserma di Erba è arrivata velocemente sul posto ed è riuscita a bloccare una delle protagoniste, mentre i complici sono fuggiti.

25 agosto 2018

Info Autore

Mauro

Mauro Peverelli mpeverelli@corrierecomo.it


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Archivio
settembre: 2018
L M M G V S D
« Ago    
 12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930
Numeri utili
NUMERO UNICO DI EMERGENZA
numero 112 lampeggianti
 Farmacie di turno 

   Ospedali   

   Trasporti   
Colophon

Editoriale S.r.l. (in liquidaz.)
Via Sant’Abbondio 4 – 22100 Como
Tel: 031.33.77.88
Fax: 031.33.77.823
Info:redazione@corrierecomo.it

Corriere di Como
Registrazione Tribunale di Como n. 26/97
ROC 5370

Direttore responsabile: Mario Rapisarda

Font Resize
Contrasto