Esce il calendario storico del Comune di Como

Reperti nella sala romana del Museo Giovio

Il calendario storico 2021 del Comune di Como è dedicato al patrimonio dei Musei Civici ed è disponibile da oggi nelle librerie del centro del capoluogo. Tema di quest’anno sono i musei cittadini. Sono state scelte alcune delle opere più significative, spaziando tra le collezioni del Museo Archeologico, del Museo Storico, della Pinacoteca e del Tempio Voltiano.

A partire dal 27 dicembre sarà consegnato direttamente a casa ai capifamiglia dai 65 anni in su, per evitare gli spostamenti alla fascia di popolazione più esposta ai rischi del coronavirus, ed è già in distribuzione alle tre sedi della Ca’ d’Industria e a Villa Celesia. Il resto della cittadinanza lo può trovare all’Urp e all’Anagrafe del Comune (solo per chi deve già recarsi negli uffici aperti al pubblico), e nelle seguenti librerie: Ubik (piazza san Fedele), Mondadori (via Vittorio Emanuele), Feltrinelli (via Cesare Cantù), Noseda (via Cesare Cantù), Libraccio (via Giulini), Colombo (piazza Vittoria), Libreria dei ragazzi (via Lambertenghi), libreria Paoline (viale Cesare Battisti).

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.