Esordio con ko. A Muggiò Brescia vince in volata

Pallanuoto
Esordio con sconfitta, al ritorno in A2 e di fronte ad una piscina gremita, per i ragazzi della Como Nuoto. I lariani, dopo una gara a lungo in equilibrio, si sono arresi al Brescia per una sola rete di differenza, 8-9 (parziali 1-1, 2-2, 1-2, 4-4). Decisivo, nel finale, l’allungo ospite fino al 7-9, poi ridotto a 8-9 con una marcatura a 20’’ dalla fine. A dominare nella gara sono state soprattutto le difese, come dimostrano le basse percentuali di realizzazione anche con l’uomo in più (2-8

per Como, 5-13 per Brescia). «È stata una gara molto equilibrata contro un avversario che sapevamo essere tra le migliori formazioni del campionato – ha poi commentato il dirigente lariano Marco Flutti – Decisivi si sono rivelati un paio di nostri errori nel finale, senza i quali avremmo potuto rimanere ancora più a contatto con i nostri avversari. Ma per essere l’esordio va bene così».

Nella foto:
Il tecnico Stefano Picardo (Fkd)

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.