Esplosione all’alba in una casa di Lenno: paura ma nessun ferito

I Vigili del fuoco sono intervenuti sul luogo dell'incendio

Lo scoppio è stato udito distintamente, nel pieno delle ore di sonno, ben al di fuori del nucleo abitato della frazione di Campo, a Lenno, nel comune di Tremezzina. Il botto – avvenuto all’interno di una palazzina intorno alle 5 della mattina – ha svegliato i vicini e fatto temere il peggio. Sul posto si sono recati i vigili del fuoco, ma anche i carabinieri della stazione del paese lariano. I pompieri prima hanno messo in sicurezza l’area, poi hanno fatto ingresso nei locali interessati allo scoppio per effettuare le necessarie ispezioni per appurare quanto era avvenuto.

L’appartamento non era abitato, e all’interno non c’era dunque nessuno. La deflagrazione sarebbe stata causata da una fuga di gas avvenuta da una bombola che si trovava in cucina, il locale del resto più danneggiato dall’esplosione. Nell’intero stabile coinvolto dallo scoppio abitava una sola persona anziana, spaventata ma che per fortuna non ha riportato conseguenze se non lo shock per quanto avvenuto. Insomma, tutto si è concluso senza feriti ed è questa la cosa più importante.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.