Estate nel parco di Minoprio

Studenti alla Fondazione Minoprio

Domenica 30 giugno con ingresso gratuito alle 11 alle 18, la Fondazione Minoprio a Villa Raimondi apre il suo splendido parco al pubblico per consentire a grandi e bambini di godere di piacevoli passeggiate nel verde e di un fresco relax tra piante secolari e collezioni arboree e arbustive di grande pregio.
Una guida della Fondazione Minoprio accompagnerà i visitatori che volessero approfondire la conoscenza delle meravigliose specie botaniche collezionate nel giardino e nelle serre del Parco. Ai partecipanti una piantina annuale in omaggio. Inoltre bancarelle colorate per il mercatino d’estate: verdura, uova, zafferano, piante ma anche miele a filiera corta e oggetti per la casa.
E non mancherà l’arte. L’ultima domenica di giugno e la prima di luglio il Parco della Fondazione Minoprio sarà eccezionalmente aperto al pubblico in occasione l’esposizione artistica Energy. L’Alchimia degli Elementi del pittore Diego Racconi.
La Fondazione Minoprio è un serbatoio naturale dicirca 60 ettari di verde, a 25 chilometri da Milano e a 10 da Como. Il cuore della Fondazione è la Villa Raimondi. Realizzata nella seconda metà del Settecento e oggi sede degli uffici direzionali della Fondazione Minoprio, la villa presenta sulla facciata interventi ottocenteschi, alleggeriti dal timpano con stemma familiare e dalla loggia d’onore. Alcune sale del piano terra presentano affreschi e pavimenti a mosaico. Di grande suggestione l’ala che degrada verso il fiume Seveso e introduce al giardino botanico. Villa Raimondi è circondata da un vasto parco botanico. Prossima apertura domenicale il 7 luglio. Per info: visiteguidate@fondazioneminoprio.it – 031 6876275.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.