“Eufemino” al comandante Gallorini

Strage Erba 4

L’amministrazione comunale di Erba ha deciso di assegnare la sua più alta benemerenza, l’Eufemino, al luogotenente Luciano Gallorini, comandante dei carabinieri di Erba che per primo sospettò di Olindo e Rosa Romano quali autori della strage di Erba del 2006. La cerimonia si svolgerà domenica 8 settembre alle 17 nel cortile “Ai Martiri delle Foibe” a Villa Majnoni (in caso di maltempo al Castello di Pomerio). Eufemino anche al gruppo erbese dell’Associazione Nazionale Alpini e all’Università della Terza Età.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.