Exor tratta con Covea cessione PartnerRe

In ballo operazione da 9 miliardi di dollari

(ANSA) – TORINO, 9 FEB – Exor, la holding della famiglia Agnelli, ha in corso una trattativa in esclusiva per la cessione di PartnerRe. A farsi avanti, con un’offerta tutta in contanti, è il gigante delle mutue francesi Covea. Fonti finanziarie riferiscono di un valore intorno a 9 miliardi di dollari. La holding ha confermato con una nota la trattativa, precisando che le "discussioni sono in corso e non è sicuro che si concluderanno con una transazione" e che non ci saranno altri commenti fino all’esito della trattativa. Exor aveva acquistato PartnerRe nel 2016 con un esborso di 6,7 miliardi di dollari. Nel frattempo ha incassato 660 milioni di dollari di dividendo, cifra che porta l’esborso netto da parte di Exor a 6 miliardi.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.