Famiglia olandese dispersa in montagna. Paura per tre bambini

altI vigili del fuoco e il soccorso alpino li recuperano in Val Sanagra: stanno tutti bene
Ancora un salvataggio in montagna dopo quello recente degli scout sopra Menaggio. Momenti di apprensione ieri pomeriggio per una famiglia di origine olandese composta da papà, mamma e tre figli (due bambine di 13 e 11 anni e un maschietto di appena 7 anni). I turisti, in vacanza a Menaggio (ospiti dell’Hotel Bellavista), ieri mattina si sono recati in alta Val Sanagra dove però si sono persi.

Da quanto è stato possibile ricostruire, sarebbero finiti anche in un dirupo dal quale sono riusciti a uscire da soli grazie ad un sentiero. Una volta lanciata la richiesta d’aiuto sono intervenuti i vigili del fuoco con l’elicottero insieme con il Soccorso alpino. Sono stati intercettati nel territorio di Grandola ed Uniti in frazione Codogna, grazie alla cella agganciata del cellulare che però non aveva il gps. I cinque sono stati recuperati con il verricello e tratti in salvo. Hanno ricevuto le prime cure da parte dei soccorritori del 118 a Naggio ma, nonostante lo spavento, stanno bene.

Nella foto:
Un’immagine del recente salvataggio degli scout in montagna

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.