Fazioli, in arrivo “Il commissario e la badante” da Guanda

Andrea Fazioli durante una presentazione del suo libro

Lo scrittore ticinese Andrea Fazioli si appresta a pubblicare da Guanda il suo nuovo libro di narrativa, “Il commissario e la badante”. Lo scrittore svizzero vincitore del Premio Chiara giovani nel 1998 per il racconto L’importante è partire e vincitore del Premio Stresa 2008 e finalista del Premio Comisso 2008 con L’uomo senza casa, racconta le indagini di una strana coppia di investigatori.

Un ex commissario Giorgio Robbiani, della Polizia cantonale ticinese, e la sua badante, la tunisina Zaynab Hussain si muovono sullo sfondo della Svizzera di oggi, multietnica e contrassegnata da un benessere diffuso che inizia però a subire le prime crepe della crisi. Come molte coppie di investigatori il commissario e la badante si completano a vicenda, e con le loro differenze di carattere e di vissuto sono la prova che solo la conoscenza reciproca consente uno sguardo adeguato sulla complessità del mondo.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.