Fermato dai carabinieri per un controllo, estrae un taglierino

Carabinieri in piazza Garibaldi, cuore della movida canturina

Fermato per un controllo dai carabinieri di Cantù, ha estratto dalla tasca un taglierino ed è stato fermato e arrestato. È successo la scorsa notte: in manette è finito un 38enne di Casnate con Bernate. Le accuse nei suoi confronti parlano di resistenza e oltraggio a pubblico ufficiale, ma anche di porto ingiustificato di strumenti atti ad offendere e guida in stato di ebbrezza. Ai controlli dell’alcoltest era fuori norma di quattro volte. L’uomo è stato anche perquisito e trovato in possesso di altri due coltelli con lama da 7 centimetri.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.