Fermi sui Pronto Soccorso di Menaggio e Gravedona: «Nessun rischio di chiusura»

Alessandro Fermi, presidente del consiglio regionale della Lombardia


«Il Pronto Soccorso degli Ospedali di Menaggio e di Gravedona è un servizio che deve continuare e continuerà ad essere operativo 24 ore su 24: non esiste alcun rischio concreto di chiusura o riduzione degli orari di apertura, tanto più che questi presidi sono ubicati in territori». Così il presidente del Consiglio regionale della Lombardia, Alessandro Fermi, dopo l’allarme lanciato dal responsabile del comparto sanità della Uil Fpl del Lario Massimo Coppia che, a fronte di un numero di ingressi giornalieri inferiore a 100, ha lamentato il rischio di riduzione del servizio. Fermi ha poi spiegato che i parametri sono soggetti a deroghe specifiche in presenza di situazioni morfologicamente disagiate.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.