Festa a Spin Time, c’era diffida

Alzetta

(ANSA) – ROMA, 2 GEN – Verrà inviata a breve un’informativa della Digos di Roma in Procura sulla festa non autorizzata organizzata per il Capodanno allo Spin Time, palazzo occupato a Roma. Il questore il 31 dicembre aveva diffidato gli organizzatori dal realizzare l’evento all’interno dell’edificio. Ma uno dei responsabili dell’occupazione, Andrea Alzetta, precisa: "E’ stata una bellissima festa, un successo. C’è stata una grossa partecipazione: circa duemila persone. A un certo punto abbiamo dovuto chiudere i cancelli proprio per garantire la sicurezza". Lo ha detto Andrea Alzetta in merito alla festa di Capodanno che si è svolta allo Spin Time nonostante la diffida della Questura a farla. "Avevamo ormai organizzato, c’era tanta aspettativa e quindi abbiamo proseguito" ha detto Alzetta in merito alla diffida della Questura ricevuta il 31 dicembre. "Non c’era nessun tipo di pericolo a farla – ha sottolineato -. Era una festa conviviale, allegra con quattro cucine etniche, sale da ballo e laboratori per bambini".

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.