Festa in Svizzera, oggi viabilità a rischio nel Comasco

Traffico a Como

Viabilità cittadina a rischio caos. Oggi infatti in Svizzera si celebra la festività di San Giuseppe e le attività lavorative si fermano. E come da tradizione, quando in Ticino le serrande vengono abbassate, in molti dalla vicina Confederazione decidono di trascorrere una giornata sul lago di Como. Decisione che si traduce, sulle strade lariane, in forti rallentamenti e incolonnamenti.
Intanto, sempre in tema di circolazione stradale, va detto come nel 2018 in Ticino siano saltate in media tre patenti al girono per eccesso di velocità. Nonostante il calo generale delle infrazioni, come riportato dal Corriere del Ticino di ieri, è proprio il Canton Ticino a essere il territorio elvetico con gli automobilisti più indisciplinati. E spulciando i dati messi a disposizione dall’Ufficio cantonale di statistica si vede come in Ticino, nel 2018, siano state ritirate 1.087 patenti per eccesso di velocità. Ma non è solo il piede pesante sull’acceleratore a impressionare. Sono infatti ben 935 le patenti revocate per guida in stato di ebbrezza, 381 quelle per disattenzioni alla guida (ovvero perché magari sorpresi a mandare messaggi con lo smartphone) e 195 i casi di guidatori fermati sotto l’effetto di sostanze stupefacenti. Infine un ultimo dato di rilievo riguarda i 139 casi di persone sorprese alla guida senza avere la patente. E non solo, in ben 51 casi le patenti sono state invece revocate perché chi era al volante non ha mantenuto la distanza dal veicolo che lo precedeva mentre in 34 casi chi guidava è scappato dopo un incidente. In ogni caso, sempre guardando le statistiche elvetiche, l’anno peggiore per il Ticino è stato il 2017 quando le sanzioni sono state – record degli ultimi 9 anni – ben 12.386 rispetto alle 9.011 del 2018. QUI L’ARTICOLO CON LE INDICAZIONI UTILI PER VIAGGIARE IN SVIZZERA

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.