Fiera di Sant’Abbondio, tutto pronto per la 21esima edizione. Taglio del nastro il 27 agosto

Conferenza stampa fiera di S.Abbondio 2019

Fiera di Sant’Abbondio, tutto pronto per la 21esima edizione.
Il tradizionale appuntamento, atteso dalla città e che avrà il suo momento più importante nella celebrazione del Santo patrono il 31 agosto, anche per quest’anno “invaderà” tre aree differenti di Como, così come accaduto anche l’anno scorso, arrivando a toccare anche le mura della città.
Nel complesso di Sant’Abbondio, l’associazione provinciale Cuochi di Como, che gestisce la cucina, proporrà il tradizionale menù con prodotti tipici lariani, con l’aggiunta di due novità, le braciole alla “Vecchia Brianza” e i “Trucioli con missoltino”. Vi sarà anche la possibilità di prenotazione del tavolo per gruppi di 15 persone e oltre, con menù fisso da 30 o 24 euro, chiamando i numeri 3403403296 o 3396608231. Alla fiera lavoreranno 15 ospiti dell’associazione onlus Piccola Casa Federico Ozanam.
Nella chiesa dei santi Cosma e Damiano la Società Archeologica Comense proporrà la mostra “Le principali scoperte archeologiche pubblicate nella rivista archeologica dal 1871 al 2008″, aperta negli stessi giorni e della Fiera. (dal 27 agosto al 3 settembre). L’appuntamento con la tradizionale Fiera zootecnica è invece fissato per lunedì 2 settembre alle 10 in viale Cattaneo (lungo le mura), e per i più piccoli domenica torna la fattoria didattica.
«Si tratta dell’unica fiera zootecnica in un capoluogo di provincia che viene organizzata in città e non in un’area apposita – dice il dirigente del settore Turismo Maurizio Ghioldi – Dopo il successo dell’anno scorso l’abbiamo riproposta in questa collocazione». Infine da sabato 31 agosto a lunedì 2 settembre spazio ai mercatini, che non saranno più collocati nel complesso di Sant’Abbondio, ma animeranno l’area lungo le mura, da Largo Miglio a Porta Torre, Largo Spallino e viale Cattaneo. Con la partecipazione di Coldiretti, saranno presenti oltre 30 aziende agricole del territorio. «Riproponiamo l’idea di animare con i diversi appuntamenti della Fiera più zone della città. Una proposta che tanto è piaciuta anche l’anno scorso – ha detto l’assessore a Cultura e turismo Carola Gentilini – E che serve sicuramente anche per intercettare molti dei turisti presenti a Como in questa fine estate». L’inaugurazione è fissata per martedì 27 agosto alle ore 18 nel complesso di Sant’Abbondio in via Regina.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.