Figlio ubriaco picchia la madre e aggredisce gli agenti di polizia

polizia

Picchia e minaccia la mamma, poi aggredisce i poliziotti intervenuti per rispondere alla richiesta di auto dell’anziana donna. Un 44enne originario dell’Ecuador, regolarmente residente a Como, in via Napoleona, è stato arrestato dagli agenti delle volanti della Questura di Como per i reati di resistenza, violenza e oltraggio a pubblico ufficiale. La donna ha chiesto aiuto perché il figlio, probabilmente sotto l’effetto dei fumi dell’alcol, l’aveva minacciata e spintonata. Alla vista degli agenti, il 44enne ha così dato in escandescenze e li ha aggrediti con calci e pugni.
Per bloccarlo, i poliziotti hanno usato lo spray urticante. L’uomo è stato arrestato e processato con rito direttissimo. Il giudice ha convalidato l’arresto e fissato una nuova udienza.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.