Finanziere-eroe, un libro ricorda Tolis

PUBBLICAZIONI
“Contrabbando di uomini” è il titolo del libro in cui viene raccontata la vita del finanziere sardo Giovanni Gavino Tolis, in servizio a Ponte Chiasso negli anni a cavallo dell’ultimo conflitto mondiale. Dopo l’8 settembre, Tolis aiutò decine e decine di persone, molte delle quali di religione ebraica, ad espatriare in Svizzera per sfuggire alla persecuzione nazista. Arrestato dalla Gestapo, morì nel campo di concentramento di Mauthausen. Alla sua memoria è stata concessa la medaglia d’oro al valore civile. Sul sito ufficiale delle fiamme gialle Guardia di Finanza (www.gdf.it) è possibile scaricare pubblicazioni storiche riferite agli uomini che, come Tolis, si sono distinti per eroismo e dedizione al servizio.

 

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.