Fineco: chiude il 2020 con utile e ricavi in crescita

Prosegue traino Brokerage e contributo Asset Management

(ANSA) – MILANO, 09 FEB – Fineco chiude il 2020 con utile netto in crescita a 324,5 milioni di euro (+19,2% anno su anno) nonostante il maggiore contributo legato agli oneri sistemici. I ricavi ammontano a 775,8 milioni (+17,9% anno su anno) trainati principalmente dal Brokerage (+72,9% anno su anno), grazie all’effetto combinato della rivisitazione dell’offerta, dell’allargamento della base di clienti, dell’ampiamento della quota di mercato di Fineco e della volatilità di mercato e dall’area Investing (+7,1% anno su anno), grazie al contributo di Fineco Asset Management e alla crescita del risparmio gestito. I costi operativi ammontano a 269,6 milioni, +8,0% principalmente per l’avvio della campagna marketing sostenuta nel Regno Unito (7,2 milioni di euro). Cost/Income ratio è al 34,7%, in calo di 3,2 punti percentuali anno su anno a conferma della leva operativa della banca. (ANSA).

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.