Fondazione Comasca, anche il cappello di De Sfroos all’asta per aiutare gli anziani

Davide Van De Sfroos

Davide Van De Sfroos ha donato all’asta online della Fondazione Provinciale Comasca a favore degli anziani il cappello autografato che l’ha accompagnato per anni sui palchi.
Il noto cantautore invita tutti a partecipare: “Ecco questo cappello che mi ha accompagnato non so quante volte per le vie di mondo, potrà essere tuo partecipando all’asta online il 20 novembre alle 20.30”.
A meno di tre settimane dall’asta benefica per i nostri anziani la Fondazione annuncia che sono già arrivati più di 80 pezzi che saranno battuti in questo evento speciale.
Chi si iscriverà tramite il form sul sito ( https://www.fondazione-comasca.it/asta/ ) riceverà il catalogo in esclusiva e avrà la possibilità di fare i primi rilanci, avendo così maggiore possibilità di aggiudicarsi i cimeli. Oltre a Davide Van De Sfroos si sono recentemente aggiunti al gruppo Gabriele Procida, giovane campione della Pallacanestro Cantù e Sara Cardin, pluricampionessa di karate. Il primo donerà la propria maglia autografata mentre Sara il karategi con cui ha vinto la finale del campionato europeo del 2016.
Le risorse raccolte durante l’evento saranno destinate al Fondo Golden Age, costituito presso la Fondazione per non lasciare soli i nostri anziani, in questo momento così difficile per loro a causa della pandemia.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.