Fondi regionali alle associazioni di volontariato di Protezione civile

Regione Lombardia

Contributi per 266.637 euro a 3 Gruppi comunali e 9 associazioni di volontariato di Protezione civile delle province di Bergamo, Brescia, Como, Cremona, Milano, Mantova, Pavia e Varese, che hanno presentato domanda nel 2020. Non sono pervenute domande di contributo dalle altre province.

È quanto prevede la misura deliberata dalla Giunta regionale, su proposta dell’assessore al Territorio e Protezione civile, per il potenziamento della capacità operativa del Comparto di Protezione civile; i fondi sono per nuovi mezzi, dotazioni e attrezzature, da acquistare entro la fine del 2021 e in parte entro il 2022, sulla base della normativa nazionale di Protezione civile.

Ecco i beneficiari: Gruppo Comunale Ispra (Va); Associazione Nazionale Carabinieri (Anc), gruppo Protezione civile Figino Serenza (Co); Associazione Nazionale Alpini Monza; Anc Brugherio (Mb); G.C. San Marco di Casaletto Ceredano, Cremona; Associazione Nazionale Carabinieri di Giussano, Monza e Brianza; 13° Nucleo di Volontariato e Protezione civile Anc, Basiglio (Mi); Nucleo Volontari e Protezione Civile Anc Valle del Chiese, Roè Volciano (Bs); Anpas Lombardia, Milano; Lares Lombardia, Bresso (Mi); Il Nibbio Organizzazione di volontariato, Spinadesco (Cr); Gruppo comunale di Protezione Civile di Taino (Va).

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.