Fontana conferma, la Lombardia resta gialla

Attilio Fontana

Le microzone rosse hanno fatto effetto. Così la Lombardia ha evitato il passaggio da zona gialla ad arancione, che a metà settimana sembrava scontato a causa della presenza di alcuni focolai di varianti britanniche sul territorio.

“La Lombardia resta gialla”: lo ha comunicato sui social il presidente Attilio Fontana, aggiungendo che “siamo intervenuti con limitazioni localizzate per contenere meglio, tracciare e isolare i piccoli focolai. Azioni mirate a mantenere la Lombardia il più possibile libera da restrizioni”.

Il governatore ha sottolineato anche che non bisogna abbassare la guardia. “Serve massima attenzione e serve che arrivino i vaccini”: così si chiude il messaggio di Fontana.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.