Fontana: “Da noi informazioni corrette. Subito in Arancione”

Da inizio campagna superata soglia 100mila

“La Lombardia deve essere collocata in zona arancione. Lo evidenziano i dati all’esame della Cabina di regia, ancora riunita. Abbiamo sempre fornito informazioni corrette. A Roma devono smetterla di calunniare la Lombardia per coprire le proprie mancanze” così ha commentato su Facebook il presidente di Regione Lombardia, Attilio Fontana.

Fontana chiedendo un immediato cambio di colore per la Lombardia smentisce però che sarebbero stati i tecnici regionali a inviare dati non corretti per il calcolo dell’indice Rt, che insieme ad altri indicatori ha fatto entrare in Zona Rossa la Lombardia.

“Il Governo prenda atto degli errori commessi fino ad oggi e faccia tornare subito i Lombardi a lavorare. Roma la deve smettere con questo attacco e questo astio nei confronti del sistema produttivo Lombardo e in generale di tutti i Lombardi”. Lo afferma l’assessore allo Sviluppo economico della Regione Lombardia, Guido Guidesi.   “Regione Lombardia – conclude – utilizzerà tutti gli strumenti a sua disposizione per tutelare i propri cittadini e lo farà fino a quando la situazione non cambierà”.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.