Fontana e Manzini ospiti a Como

Marco Giallini è tornato nei panni dell’anticonformista, affascinante e burbero Rocco Schiavone su Raidue

Due autori di punta della casa editrice Sellerio arrivano a Como ospiti della Ubik.
Il 22 febbraio, alle 18, alla libreria Ubik di piazza San Fedele, Giorgio Fontana presenta il suo ultimo romanzo Prima di noi. Dopo il felice dittico Per legge superiore e Morte di un uomo felice, vincitore del Premio Campiello 2014, e dopo la narrazione di un amore finito di Un solo paradiso, Fontana si cimenta con un romanzo corale, il racconto di una famiglia del Nord Italia, i Sartori, tra l’inizio di un secolo e l’avvento di un altro. Quattro generazioni, dal 1917 al 2012, che si spostano dal Friuli rurale alla Milano contemporanea affrontando due guerre mondiali e la ricostruzione, la ricerca del successo personale o il sogno della rivoluzione, la cattedra in una scuola e la scrivania di una multinazionale.
Ah l’amore l’amore è l’ultimo atteso romanzo di Antonio Manzini, creatore del celebre vicequestore di Aosta Rocco Schiavone, interpretato in una fortunata serie televisiva da Marco Giallini. Il 25 febbraio, alle 18, al Teatro La Lucernetta in piazza Medaglie d’Oro a Como, Antonio Manzini presenterà il romanzo dialogando con Dario Campione. L’indagine di Schiavone si svolge questa volta in ospedale ad Aosta. Un proiettile lo ha colpito in un conflitto a fuoco, ha perso un rene ma non per questo è meno ansioso di muoversi. Negli stessi giorni, durante un intervento chirurgico un paziente ha perso la vita: Roberto Sirchia, un ricco imprenditore che si è fatto da sé. La vedova e il figlio di Sirchia puntano il dito contro la malasanità. Ma, una sacca da trasfusione con il gruppo sanguigno sbagliato, agli occhi di Rocco che si annoia e non può reprimere il suo istinto di sbirro, è una disattenzione troppo grossolana. Se si tratta di delitto, deve esserci un movente, e va ricercato fuori dall’ospedale, nelle pieghe della vita della vittima.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.